Archishanghai: Lectio Magistralis di WangShu


In una Shanghai in continua e rapida trasformazione, alla scoperta di curiosi esperimenti urbani ed imprevedibili mutazioni “archi-genetiche”.

A cura di RonnieB

 

Lectio Magistralis di WangShu – Premio Pritzker 2012

Palazzo della Triennale, Viale Emilio Alemagna 6, Milano, Italia – 4 settembre 2012

 

Insignito del Premio Pritzker, la più alta onorificenza nel campo dell’architettura, lo scorso 25 maggio a Pechino, l’architetto cinese WangShu è rapidamente salito agli onori della cronaca ed è ora conteso ai quattro angoli del pianeta.

Sospeso tra il millenario retaggio culturale del paese e l’innovazione che solo una costante e oculata ricerca può produrre, il suo lavoro rappresenta quel modo di fare architettura che non troppo spesso si vede nell’impero di mezzo; ma testimonia anche del lento e costante cambiamento di cui l’architettura cinese si è resa protagonista negli ultimi anni.

Così la Triennale di Milano, in collaborazione con l’università di Pavia, ospita il maestro per una lectio magistralis il prossimo 4 settembre, in occasione dell’inaugurazione della mostra dal titolo From research to design. Selected architects from Tongji University of Shanghai. L’evento mette in scena il meglio dell’architettura contemporanea cinese: un’occasione unica per vedere da vicino una realtà lontana, per conoscerla, comprenderla, confrontarla. Un’esperienza per entrare in contatto con una cultura architettonica dai forti contrasti e dalle mille sfaccettature; un percorso a cavallo tra oriente ed occidente, fra tradizione e modernità. In Cina, a Milano.

Per info/inviti: info@vivishanghai.com

 

 

Leave a Comment