Coi cavalli arrivano i soldi!


 

A Shanghai si e’ sempre parlato soprattutto di soldi sopra ogni cosa ma da qualche tempo se ne parla ancora di più, sara’ per i costi della vita sempre in crescendo e la voglia di tanti di sbancare il casino per sbarcare su altri lidi meno stressanti e inquinati, e non parlo di laowai che qui ci stanno benissimo e prosperano apparentemente godendosi boccate di PM 2.5 ma di cinesi-cinesi… Qualcuno si

Cavalli portasoldi fuori del Plaza 66

ricordera’ nel ciclo passato di astrologia cinese che l’arrivo dell’anno del cavallo era salutato col motto ma dao cheng gong 马到成功,un modo elegante per indicare prosperità’ e successo (ma= cavallo, dao=arrivare, chenggong = successo) adesso invece in tempi di imbarbarimento globale sui social e nella bocca della gente va forte l’augurio mashang you qian 马上有钱, e per chi non sapesse il cinese spiego che ma = cavallo, shang = sopra, quindi “sopra il cavallo”, poi you = avere, qian = soldi, quindi “sopra il cavallo i soldi”, solo che mashang vuol dire anche subito, percio’ l’augurio gioca ambiguamente sui due significati (uguali nel senso comunque) delle mazzette di “remmimbi”  sopra il povero equino o meglio ancora dei soldi subito e basta!

Il cavallo per la cronaca e’ il solo animale dello zodiaco cinese che non finisca nei wok, assieme al drago…

 

 

 

Leave a Comment