Dove comprare verdura, i mercati rionali a Shanghai


 

Per chi arriva a Shanghai e’ bene sapere che alcune cose sono un poco diverse rispetto al posto da dove veniamo. Prendiamo per esempio frutta e verdura, qui sono vendute separate, i negozi di frutta abbondano letteralmente in ogni zona della citta’, negli incroci se ne vedono anche 3-4 tutti illuminati e a poca distanza l’uno dall’altro, coloratissimi e illuminati, chiudono tardi la sera intorno anche alle 10-11 o anche oltre.  

Pero’ non hanno verdure, al massimo offrono pomodorini ciliegia che qui e’ considerato un frutto ma niente di più.

Per le verdure si va di solito al supermarket, quello cinese Lianhua, Hualian, Nongye e via dicendo, oppure in quelli più internazionali come City Shop, City Super, etc, oppure anche online (fieldschina.com).

Ci sono poi i mercati rionali dove i prezzi sono più’ bassi, diciamo popolari.

Perfetto direte voi, andiamo al rionale allora… Ok, intanto potrebbe essere non comodo da raggiungere da dove abitate, non sono moltissimi e bisogna trovarli. Spesso stanno anche nei seminterrati ma una volta trovati scoprirete che non sono attraenti come il mercato di paese cui potreste essere abituati coi banchetti profumati di verdure e spezie.

Specie in estate e per il caldo sono puzzolenti, con verdure marce per terra calpestate da un esercito a cavallo, i banchi non sono proprio una spettacolo da vedere e l’odore diciamo che e’ piuttosto forte, specie se a fianco vendono anche il pesce o la carne, naturalmente non hanno banchi frigo…

Pero’ basta perseverare e ci si abitua alla vista e all’odore di tutto alla fine, nei supermercati rionali trovate anche frutta secca (mandorle, arachidi, anacardi, noci, etc), riso, toufu.

Indicato andarci la mattina quando le verdure sono ancora fresche appena arrivate dal mercato generale, ad ogni modo sono aperti la sera fino alle 7-8 circa.

 

 

Leave a Comment