E-book, la salvezza per chi risiede all’estero (ed e’ solito leggere…)


 

Per chi non lo sapesse, abbiamo in VVS una buona biblioteca di libri a disposizione con un facile e comodo prestito. Donazioni di italiani di passaggio, rientrati in patria, o donazioni e basta.

Oggi pero’ vorremmo presentare un altro modo di leggere che – a dire il vero – avevamo snobbato all’inizio presumendo l’insostituibilita’ della carta, e sono i formati e-book.

Di tutti quelli disponibili abbiamo preso un e-book reader in Italia, il Kindle, che nella sua versione base viene ora 79 euro. Si compra online dal sito amazon.it dove basta registrarsi, neanche due giorni e arriva il pacchetto a casa. E’ facilissimo da usare, i libri si possono scaricare o via computer tramite la registrazione effettuata (gli e-book vengono poi passati automaticamente al Kindle sincronizzato via wifi, o via cavo), oppure comprando direttamente dallo shop Amazon dal Kindle via wifi.

Si trova anche in Cina volendo, forse costa un po’ meno, e’ su taobao.com oppure in negozi specializzati a Xujiahui e in giro per Shanghai.

Allora, la resa visiva del testo e’ ottimale, lo schermo non ha luce interna per cui si vede come la pagina di un libro, a seconda dell’illuminazione intorno. Non ha niente a che vedere con lo schermo di un computer tanto per capirci, e non da’ fastidio agli occhi. Poi la comodita’ di cambiar pagina col pollice, di evidenziare, cercare parole nel dizionario, creare note, leggere evidenziazioni di altri utenti, e cosi’ via.

Il grande vantaggio e’ quello di ricevere libri che altrimenti chi vive fuori dal proprio paese dovrebbe aspettare mesi o il prossimo venuto per farseli arrivare, e a prezzi elevati anche. Gli e-book non costano tanto tanto meno dei corrispondenti su carta, almeno nelle nuove uscite, diciamo un 20-30 % in meno, dipende dalle politiche editoriali e non da Amazon che li mette in vetrina. I veri bargain sono pero’ sui libri meno recenti ma sempre attualissimi, e sulle offerte di lancio che ogni giorno Amazon manda a chi si iscrive alla newsletter, parliamo di prezzi da 0.49 centesimi a pochi euro.

Purtroppo gli e-book non si possono prestare ad altri che non siano dispositivi registrati sotto lo stesso account Amazon, o meglio ci sono  modi per farlo togliendo il codice anti taccheggio del formato e-book, basta guardare su google un atttimo per vedere come.

Altri dispositivi e-book reader sono anche il Nook di Barnes & Noble (www.barnesandnoble.com) con libri in italiano.

Insomma, era per dirvi un parere di chi sta leggendo e-book e si trova piu’ che bene, e non pensa nemmeno che sia un sostituto del libro tradizionale ma il libro e basta.

Se avete dritte fate sapere!

P.S.: se vi serve una cover compratela su TAOBAO, costano anche meno di 20 yuan, su amazon.it le vendono a 30 euro almeno, sara’ anche pelle di daino, ma…

 

 

Leave a Comment