Forum


Il forum e’ una funzione di utilita’ pubblica per informazioni, consigli e indicazioni senza alcuno scopo commerciale o interesse privato. Non e’ consentito quindi inserire post pubblicitari di prodotti, servizi, offerte o altro; per questo potete sempre contattare gli amministratori del sito che sono a vostra disposizione per elencarvi le varie modalita’ previste per inserzioni commerciali. Annunci relativi a lavoro in domanda o offerta, così  come quelli di altro tipo non sono graditi nel forum dal momento che esiste la sezione ANNUNCI apposita per questo. Saranno rimossi altresi’ post contententi linguaggio improprio, riferimenti offensivi a persone identificabili in qualche modo da altri, siano essi diretti o indiretti, oltre che commenti dannosi alla reputazione di persone o attivita’ pubbliche e private. Ultima cosa, per questioni di netiquette si chiede di non inserire post con titoli tutto in maiuscolo perché sembra che si stia gridando!

INSERIMENTO AVATAR nel proprio profilo: iscrivendosi a www.gravatar.com potrete caricare diversi avatar da associare alle vs email. Il nostro sito carichera’ il vs avatar come impostato su gravatar.com in base alla email con cui vi siete registrati.

Grazie per la collaborazione.

 

Guest  

Welcome Guest, posting in this forum requires registration.

Pages: [1] 2 3
Topic: Help
kins
Member
Posts: 1

Reputation: 0
Help
on: December 10, 2014, 03:43

Ciao a tutti, cercavo qualche notizia e non trovando nulla di specifico un rete ho pensato di chiedere a voi! Sono una studentessa e sto prendendo in considerazione l'idea di passare un semestre alla fudan di shangai in scambio bilaterale, a parte i molteplici punti positivi e vantaggi, la cosa per la quale sono decisamente preoccupata, e che un pó mi ferma, è l'inquinamento dell'aria su tutto ed in generale. volevo sapere da qualcuno che vive li o che vi è stato ultimamente com'è la situazione e se possibile farmi un pó un' idea di quanto in effetti incide sulla vita quotidiana, considerando i rischi per quanto riguarda la salute, e se ci sono davvero problemi ad uscire in certe giornate.

Vi ringrazio anticipatamente tutti

Kins


admin
Administrator
Posts: 35

Reputation: 0
Re: Help
on: December 10, 2014, 10:13

Ciao, la qualita' dell'aria a Shanghai non e' eccellente questo e' sicuro, meglio sicuramente di Pechino ma questo non vuol dire che si stia sul Cadore…


Sono rari i giorni in cui l'indice PM 2.5 e' sotto i 50, tanto per dare un'idea guarda un po' in Italia o altrove fino a che punto e' considerato un livello accettabile.


Se non soffri di problemi respiratori o allergie particolari non dovresti avere problemi, specie se resti qui per un breve periodo.


Puoi scaricarti questa app per monitorare anche da li il livello a Shanghai o in altre citta' cinesi: Air Quality China.


Kewell
Member
Posts: 39

Reputation: 0
Re: Help
on: December 12, 2014, 17:08

Direi topic interessante anche per tanta altra gente.

Se non sbaglio le normative europee dicono che il livello di pm 2.5 non debba superare i 35 punti. Come detto dall'admin (molto) raramente a Shanghai si va al di sotto dei 50.

Facendo una media di questo periodo, cosi' ad occhio e croce direi che il livello si aggira ai 150 punti…


Confermo qunto detto dall'admin e aggiungo:

– ci sono mascherine in vendita in tutte le farmacie, consigliate…

– almeno per me, l'inquinamento porta con se anche un'altra cosa che trovo particolarmente fastidiosa, ossia il cielo perennemente grigio. Al nord si sta molto peggio, pero' anche a shanghai e' molto difficile vedere le stelle, o il cielo azzurro.

Pensa che un paio di anni fa qualche quotidiano locale della provincia dello shanxi ha fatto una sondaggio tra i ragazzi del posto chiedendo chi di loro avesse mai visto il cielo stellate oppure di colore azzurro. Ovviamente nessuno lo aveva mai visto.

– Ultimo, oltre al problema dell'inquinamento dell'aria, sappi che buona parte del cibo e dell'acqua cinese e' contaminato. Su questo sito era stato pubblicizzato un libro che appunto parlava di questo argomento, che magari l'admin se gentilmente puo' ripostare il nome lo recupero. Cmq tra le varie: acqua purificata/imbottigliata con metodi tossici, animali a cui vengono inniettati veleni per rendere le carni piu' rosse, riso contaminato, ristoranti che usano olio riciclato. Non parliamo poi di frutta e verdura coltivate in un ambiente del genere. (e c'e' gente che le importa in Europa, roba da pazzi).


Vivere in Cina, se si vuole stare attenti a tutte queste cose puo' essere molto stressante e molto ma molto caro, visto che comprare prodotti importati costa parecchio.


Si parlava in altri topic di famiglie che vorrebbero trasferirsi qui con i bambini e si preoccupavano di quale zona vivere, quale scuola, autista, tata, ecc…Io invece mi preoccuperei molto di piu' di queste cose.

Io per me stesso ci penso poco, ma sicuro che quando avro' un figlio sara' fatto nascere in Italia dove ci rimarra' per parecchio.


admin
Administrator
Posts: 35

Reputation: 0
Re: Help
on: December 13, 2014, 09:01

Quote from Kewell on December 12, 2014, 17:08

Su questo sito era stato pubblicizzato un libro che appunto parlava di questo argomento, che magari l'admin se gentilmente puo' ripostare il nome lo recupero.


Ti riferisci forse a "Shanghai mai dire mai"? Non me ne vengono in mente altri che parlassero dell'inquinamento qui, ad ogni modo e' quello scritto da me (Michele Soranzo), pero' scusate mi sembra di parlare "cicero pro domo sua"… 🙂


Le mascherine si ormai le abbiamo tutti in casa o in borsa, si trovano adesso anche in vendita nei Family Mart o nei supermercati senza andare in farmacia, io le compro su Taobao.com, della 3M, o 2M tanto qui per quello che valgono i brand potrebbero anche essere della Pupazzi S.r.l. chi lo sa… 🙁


Ieri ero a un evento di Luxury property, un sacco di cinesi interessati a comprar casa in Canada, Australia, Usa o altrove, parlavano di inquinamento, chi ha disponibilita' pensa a un futuro per se e i figli altrove, tranne noi laowai che fra poco saremo i soli qui assieme alla manovalanza a respirare coi bomboloni…


Kewell
Member
Posts: 39

Reputation: 0
Re: Help
on: December 16, 2014, 11:21

In realta' no…pero' hai fatto bene a congliere l'occasione per parlare del tuo libro…

Quel libro si concentrava solo sulle questioni alimentari. Ma forse ricordo male io…


Per il resto, daccordissimo, sempre pensata la stessa cosa: com'e' che I cinesi (chi puo') fanno di tutto per andarsene e a sentir parlare qualche laowai, Shanghai e' il nonplusultra…Va detto noi italiano siamo piu' critici, ma se si parla con anglosassoni o tedeschi, sono veramente entusiasti, e non me la spiega: sara' per gli stipendi piu' alti, piu' bonus e benefit dalla loro aziende. Oppure non hanno esigenze cosi' alta come noi italiani per mangiare, casa, o clima, ecc…Boh…


Leggevo tempo fa una classifica dei "migliori paesi dove vivere per un expat", che mi ha lasciato parecchio perplesso (come tutte queste classifiche ovviamente lascia il tempo che trova). Cmq:

1- Svizzera (ok, ci puo' stare)

2- Singapore (e direi proprio che ci sta)

3- Cina (Cooosa?)

Mi vogliono dire che un expat vive meglio nel bel mezzo del hebei (esempio) che, chesso', Nuova Zelanda…Ho I miei dubbi…

Per inciso la classifica era stata fatta dalla HongKong Shanghai Banking Corporation (HSBC) Ahaha…faziosi…


Ora, per concludere, a me piace Shanghai tutto sommato (ma non la Cina, e purtroppo viaggio spesso), ma non appena condizioni economiche/lavorative me lo permetteranno migrero' in altri lidi…


Guest
Member
Posts: 18

Reputation: 0
Re: Help
on: June 5, 2015, 10:52

l aria fa' leteralmente schifo ma ti ci abbitui…poi ce' il mare che allarga tutto e minimizza …cmq scaricano di tutto e' uno schifo ovunque se non fosse per i polizziotti che cacciano via gli abusivi shanghai sarebbe un enorme discarica….cmq tutto sommato vieni pure l aria qui non uccide per brevi periodi e poi il governo sta facendo qualcosa ( anche se ci impieghera anni e anni e anni)….stai molto attenta a lavare bene frutta e verdura portati bicarbonato… bevi acqua costosa e non preferire acqua che costa poco … a shanghai ti diverti e' bello e non sprechi assolutamente il tuo tempo perche impari tante cose… devi solo fare molta atenzione a pikkole cose quotidiane…il cinese ormai e' risaputo che e' sporco ma lui ha gli anticorpi adeguati e tu no… se fai attenzione passi 6 mesi da dio!


Gianna P.
Member
Posts: 1

Reputation: 0
Re: Help
on: June 5, 2015, 12:09

Posso chiederti che ti hanno fatto di male i cinesi a te? E gia' che ci sono ti vorrei chiedere anche perche' non te ne vai se non ti trovi bene? Mi pare da frustrati stare dove non ti piace e odi tutti, o no? anche se mi sforzo non vedo tutto questo orrore che vedi tu, le mie amiche e amici (cinesi, perche' non sono solo gli italiani ad essere amiconi) mi hanno aiutato in diverse occasioni, prova a essere meno avvelenato, forse starai meglio.


Buona giornata (ma mi pare difficile)!


admin
Administrator
Posts: 35

Reputation: 0
Re: Help
on: June 5, 2015, 15:33

Caro utente Lucio, e' troppo se chiediamo un po' di moderazione anche noi ed evitare di pubblicare sempre e comunque commenti acidi su ogni cosa?


Il forum dovrebbe essere di pubblica utilita' o almeno interessante e stimolante in vari temi e domande, in poche parole mostrare un po' di qualita' di pensiero e di espressione.


Grazie!


Guest
Member
Posts: 18

Reputation: 0
Re: Help
on: June 8, 2015, 11:55

ok posso anche evitare di essere acido ma gli occhi ce li avete anche voi, almeno credo


dico semplicemente laverita'!!! senza vergognarmi!!! io apprezzo la volonta' di alcuni cinesi…apprezzo la loro ospitalita'…apprezzo la loro pacatezza in alcuni momenti della vita….apprezzo il loro saper affrontare i cambiamenti del mondo….apprezzo molte cose di loro…..MA …e ripeto…MA….di fronte a discrepanze e metodi e comportamente illogici e davvero poco coerenti….BHE…io ho un cervello per pensare e una bocca per esprimere cio che penso…e li uso entrambe…sono loro ospite e non mi adeguo a cagare con la porta aperta o scatarrare per terra…ma SEMPLICEMENTE osservo e giudico….RAGAZZI FORSE VOI NON VE NE RENDETE CONTO MA I CINESI CI OSSERVANO E COMMENTANO FIN TROPPO COME SIAMO NOI E CI RIDONO ALLE SPALLE SPESSO…NON SEMPRE MA SPESSO….QUINDI PER FAVORE NON LEKKATE IL CULO MA CERCATE DI ESSERE OBBIETTIVI SU CIO' CHE E' GIUSTO E CIO' CHE A VOI NON SEMBRQ GIUSTO…..NESSUNO PUO DIRE QUELLO CHE E' GIUSTO O NON E' GIUSTO….POSSO ANCHE CONCORDARE….MA PER NON FARLA LUNGA IO AGGIUNGO CHE SECONDO ME…E RIPETO SECONDO ME CHE HO UN CERVELLO E UNA BOCCA ..DICO CHE NON E' GIUSTO CHE I CINESI MANGIANO I CANI….OK ADESSO SICURAMENTE VI ATTACCATE AI POLLI E AI CONIGLI GIUSTO?????


UCCIDERE FIGLI FEMMINA PRIMA DI NASSERE??? E' GIUSTO??? DAI LORO HANNO COSE MOLTO POSITIVE E ALTRE MOLTO NEGATIVE….IO VEDO ENTRAMBE E LO DICO!!!!! OK???


admin
Administrator
Posts: 35

Reputation: 0
Re: Help
on: June 8, 2015, 15:18

Non condividiamo in niente la tue affermazioni, fra l'altro se vuoi vedere altri che ridono alle spalle di stranieri basta che guardi in Italia cosa succede ogni giorno, tu che sei cosi' bravo a gettare pietre contro gli altri.


Su quello che puoi dire qui, ci spiace darti una delusione ma non e' la porta di un cesso dove ognuno scrive quello che gli passa in quel momento, in testa o altrove, e soprattutto in forma anonima; francamente le tue paranoie sono irritanti e disgustose per chi legge, se credi di avere la verita' tienila per te o trovati un altro posto dove spalmarla a piacimento, non qui!


Come dice Gianna se non ci stai bene te ne puoi anche andare, chi ti tiene?


Se ci sei stato cosi male mettici una pietra sopra e vivi bene le tue giornate.


Ci siamo capiti?


Pages: [1] 2 3
WP Forum Server by ForumPress | Lucid Crew
Version: 1.8.2; Page loaded in: 0.098 seconds.