L’importanza dell’integrale


 

- Cuc-chiara il blog di salute e benessere di Chiara Squinzi - 
Quali cereali scegliere e perche’

Integrale è una di quelle parole molto comuni nel nostro vocabolario, ma vi siete mai fermati a pensare a cosa significa veramente? Integrale significa intero, completo.

I cereali e grani integrali hanno la bellissima caratteristica di essere composti da tutte e tre le parti con cui sono creati da madre natura: – l’endoderma, – la crusca, – il germe

Tuttavia, al giorno d’oggi, e’ di gran lunga più comune trovare questi prodotti nella loro forma raffinata, ovvero composta solamente dall’endosperma – questo e’ dovuto non solo dall’idea che la consistenza migliori, ma anche dal fatto che le grandi industrie possono produrre più prodotti da vendere e quindi aumentare i propri profitti.

Purtroppo la raffinazione dei cereali e dei grani non e’ certo priva di conseguenze; con l’eliminazione della crusca e del germe, c’e’ una grandissima perdita di fibre, vitamine del  gruppo B, vitamina E,  minerali traccia, grassi insaturi, e circa il 75  per cento dei fitochimici.

Pertanto, rispetto a quelli raffinati, i prodotti integrali forniscono più proteine, fibre e altri nutrienti tradizionali, compreso il calcio, magnesio e il potassio.

Ma quail sono i benefici effetti sulla salute dei cibi integrali vi chiedere voi?

Beh, eccoli qui:

Controllo del peso corporeo – l’assunzione quotidiana di cereali integrali contribuisce a raggiungere e mantenere un peso corporeo sano grazie al fatto che questi cereali ti daranno un senso di sazietà maggiore, ritarderanno lo svuotamento gastrico, e ti aiuteranno a stabilizzare l’insulina per un’energia stabile e per diminuire non solo il desiderio di dolciumi ma anche il rischio di diabete.

Prevenzione delle malattie cardiache – l’assunzione quotidiana di prodotti integrali contribuisce a diminuire il rischio di malattie cardiache dal 20 al 30 per cento.

Cancro – l’assunzione quotidiana di prodotti integrali contribuisce alla riduzione del rischio di un certo numero di tumori gastrointestinali e altri tumori ormone-dipendenti.

Salute gastrointestinale – l’assunzione quotidiana di prodotti integrali accelera il movimento intestinale promuovendo la regolarità intestinale e diminuendo il rischio di sviluppo diverticolosi,

Ecco a voi la lista dei mie cereali e grani integrali preferiti; se siete all’estero come me, e specialmente a Shanghai, mi raccomando di scegliere prodotti con la dicitura ‘whole… – 全…’ e non ‘multi-… / 多…’ in quanto la seconda dicitura non intende che il prodotto sia fatto solo con grani integrali, ma da una moltitudine di grani che sono generalmente raffinati.

Il grano integrale (whole wheat) – ottimo per fare pasta e pane

L’avena (oat) – ideale per fare la pappa d’avena per colazione o sotto forma di farina per ottenere il pane senza glutine

L’orzo (spelt) – ideale come base per piatti cremosi

il riso selvatico (wild rice) – ottimo per insalatone fredde o come base per piatti cremosi

il grano saraceno (buckwheat) – ideale per risotti o sotto forma di farina per ottenere il pane senza glutine

il miglio (millet) – ideale come sostituto del cous cous per o sotto forma di farina per ottenere il pane senza glutine

la quinoa (quinoa) – ottima per insalatone fredde o come base per piatti cremosi

l’amaranto (amaranth) – ideale come base per piatti cremosi

il farro (barley) – ideale come base per piatti cremosi

 

Tutti questi cereali sono facilmente acquistabili nei supermercati qui Shanghai ma per alcuni prodotti come il grano saraceno, la quinoa e il farro, vi consiglio di venirmi a trovare in negozio; Sprout Lifestyle ha due sedi a Shanghai:

  1. 570 Yongjia Lu (Building 4, Unit #412)
  2. 485 Fenglin Lu (Building 13, Unit #101)

oltre che un negozio online: www.sproutlifestyle.com che fa consegne in tutta la Cina.

 

E se volete sapere quali sono i metodi migliori per cucinare questi grani e cereali, mandatemi una mail a chiara.squinzi@gmail.com oppure visitate il mio sito www.chiarasquinzi.com

In salute,

Chiara

 

Leave a Comment