XIII edizione della settimana della lingua italiana a Shanghai, 14-20 ottobre 2013


Quello che si preannuncia per la XIII “Settimana della Lingua Italiana”, promossa dal Ministero degli Affari Esteri sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica Italiana di concerto con il Consolato Generale d’Italia e dall’Istituto Italiano di Cultura Shanghai e’ un fitto programma di eventi tra Shanghai, Nanchino, Suzhou e Hangzhou. Per gran parte del mese di ottobre una serie di appuntamenti con film, mostre, presentazioni sotto il tema ispiratore di questa edizione che e’ L’italia dei saperi: Ricerca, scoperta, innovazione.

Il programma di eventi della “Settimana”, col concorso di molti dei soggetti, italiani e cinesi, coinvolti nella realizzazione delle manifestazioni, e’ elencato sinteticamente nel foglio-calendario illustrativo che sara’ disponibile presso l’Istituto Italiano di Cultura a Shanghai, oltre che facilmente consultabile sul sito web www.iicshanghai.esteri.it (per ulteriori informazioni sugli eventi: segreteria.iicshanghai@esteri.it).

Si spazia dalla presentazione al pubblico cinese di preziose iniziative editoriali quali le memorie di in edizione trilingue (italiano, inglese e cinese) del medico Ezzelino Magli nel suo soggiorno a Shanghai datato 1924,  alla edizione del Dizionario cinese – italiano firmata da Giorgio Casacchia e Bai Yukun;  dal   corso di aggiornamento per docenti di italiano (19-20 ottobre) al concerto del cantautore Francesco Baccini, il quale a sua volta si incontrera’con il poeta elvetico di lingua italiana Fabio Pusterla –  quest’ultimo in arrivo grazie al contributo dell’Ufficio Culturale del Consolato di Svizzera -; da conferenze sulla presenza storica degli Italiani a Shanghai a film a certami artistici ispirati a spunti di antropologia culturale; da concorsi riservati agli studenti di italiano, aventi ad oggetto la conoscenza dell’Italia, alla mostra “Piccole Utopie”, dedicata all’architettura italiana del terzo millennio; da proiezioni di film a serate musicali e gastronomiche di italianita’, a rappresentazioni teatrali, le quali ultime apriranno e chiuderanno l’intero ciclo di manifestazioni, riassumendo simbolicamente con gli spettacoli rappresentati innovazione e tradizione in un settore in cui vantiamo con Pirandello e Fo due Premi Nobel.

La “Settimana” sara’ anche occasione per ricordare alla comunita’ italiana con la presentazione del libro di Cristina Bombelli “Un manager nell’Impero di mezzo” la figura di Paolo Gasparrini, un vero pioniere della moderna managerialita’ italiana in Cina, prematuramente sconparso quest’anno.

2013 Settimana della lingua italiana nel mondo – programma

2013意大利语语言周宣传册

Leave a Comment